L' ARNICA PIU'

IL NOSTRO POKER DI SOSTANZE NATURALI:

ARNICA MONTANA

ARTIGLIO DEL DIAVOLO

BOSWELLIA

GLUCOSAMINA

In Natura esistono moltissimi piante dotate di proprietà ‘speciali’ che le rendono dei rimedi naturali estremamente efficaci. Due delle piante più utilizzate e versatili sono l’Arnica Montana e l’Artiglio del Diavolo. Nel nostro Gel Arnica Più queste due piante ‘virtuose’ lavorano in sinergia per creare un gel articolare antinfiammatorio, stimolante del microcircolo sottocutaneo e particolarmente indicato in caso di dolori articolari, infiammazioni e rigidità muscolare. L’Arnica Montana è consigliata per trattare le conseguenze di un lieve trauma, una caduta o un infortunio. L’Artiglio del diavolo agisce soprattutto a livello muscolare, in caso di contratture, infiammazioni localizzate e tensioni. A questa coppia di ingredienti sono stati aggiunti Glucosamina e Estratto di Boswellia per arricchire la formulazione del nostro Gel con altre proprietà benefiche.

L’Arnica Più è un gel che viene assorbito rapidamente, regalando un piacevole effetto riscaldante sulla zona trattata. Il nostro Gel può indurre un leggero calore e rossore nell’area massaggiata. È un segnale positivo perché indica che il prodotto sta iniziando a svolgere la sua azione analgesica, rilassante e antinfiammatoria. 

L'Arnica Più dona sollievo ad articolazioni, ossa e muscoli. Questo effetto è ottenuto grazie a un mix di principi attivi funzionali presenti nel nostro Gel. Questi ingredienti sono: Arnica Montana, Artiglio del Diavolo, Boswellia e Glucosamina.

ARNICA MONTANA: 

L'Arnica è una pianta erbacea che cresce spontanea nei prati di montagna. Grazie ad un mix di principi attivi costituiti da flavonoidi, triterpeni, tannini e Henenalina è uno dei più potenti antinfiammatori naturali. L’Henenalina è una sostanza in grado di contrastare la diffusione dei processi infiammatori dell'organismo. L’estratto di questa pianta ha anche un’azione analgesica e migliora la circolazione sanguigna e linfatica. I prodotti con estratti di Arnica Montana sono tra i più utilizzati in caso di cadute ed eventi traumatici di lieve entità. L’applicazione sulla parte dolente di creme o pomate contenenti Arnica Montana permette di ridurre il dolore e di contribuire al riassorbimento di lividi, ematomi ed edemi. Questa pianta infatti contiene dei principi attivi capaci di contrastare il gonfiore e l'edema dei tessuti molli e di lenire i dolori muscolari e articolari .

È un ottimo rimedio anche contro il fastidio e il prurito provocati dalle punture d'insetto. 

• ARTIGLIO DEL DIAVOLO:

L’artiglio del diavolo si può definire un parente prossimo dell’Arnica: infatti entrambi hanno proprietà  antinfiammatorie. L’Artiglio del diavolo si differenzia dall’Arnica Montana perché la sua azione è più focalizzata sui muscoli.

Il nome della pianta è davvero particolare e la sua origine suscita una certa curiosità. Sembra derivi dall’aspetto dei suoi frutti, che sono ricoperti da escrescenze dure simili ad artigli. Questi artigli si impigliano spesso nelle zampe e nel corpo degli animali. I poveri animali sono costretti a una specie di danza ‘indiavolata’ per riuscire a liberarsi da questi artigli. 

Questa  pianta, originaria dell'Africa sud-orientale, veniva utilizzata da secoli per curare l'artrosi e i dolori articolari in generale. Possiede infatti proprietà lenitive e rilassanti per la muscolatura e capacità antinfiammatorie e analgesiche. I principi attivi della pianta, ovvero gli Harpagosidi, sono contenuti principalmente nelle radici secondarie cioè nelle parti laterali della radice. 

A partire dal ‘900 anche in Europa si è affermato l’utilizzo dell’Artiglio del Diavolo come analgesico contro i dolori reumatici ed articolari. Questa pianta è un rimedio naturale per trattare problemi osteo-articolari che generano dolore e infiammazione. Nello specifico è utilizzato principalmente per disturbi quali l’artrite reumatoide, l’osteoartrite, la tendinite, la cervicalgia, la sciatica, il mal di testa e il mal di schiena.

L’utilizzo dell’Artiglio del Diavolo sotto forma di pomata è efficace perché aiuta a sciogliere i blocchi muscolari apportando calore ai muscoli e lenisce le infiammazioni presenti.

• BOSWELLIA: 

È una pianta che cresce in Africa, Arabia e India. Dal tronco e dai rami di questa pianta si estrae un oleoresina che viene utilizzato da tempo per contrastare e ridurre la rigidità articolare e il dolore che ne deriva e per migliorare la funzionalità articolare. La Boswellia ha proprietà antinfiammatorie e analgesiche utili per la cura dell’artrosi, dell’artrite reumatoide, dell’osteoartrite e dei piccoli traumi sportivi. 

Le proprietà della Boswellia possono aiutare le persone anziane a tutelare lo stato di salute e il funzionamento delle loro articolazioni. Le capacità della Boswellia sono utili anche ai più giovani qualora movimenti sbagliati o attività fisiche troppo intense causino loro problemi alle articolazioni.

GLUCOSAMINA: 

La Glucosamina è uno dei componenti presenti nella cartilagine articolare e nel liquido che lubrifica le articolazioni. La glucosammina contribuisce a mantenere integra la cartilagine e aiuta a ricostruire la cartilagine assottigliata o lacerata. La cartilagine è un tessuto che protegge le estremità articolari delle ossa dall'attrito che si verifica tra di loro, agendo come un ammortizzatore. Quando la cartilagine si usura o si ‘rompe’ si crea un’infiammazione detta artrosi e artrite.

promuove la formazione di nuova cartilagine e  la salute di nuova cartilagine

La Glucosamina si può trovare nei prodotti che servono ad alleviare il dolore e migliorare la funzionalità articolare. Questa sostanza rinforza le articolazioni e contribuisce a preservare la struttura e il grado di elasticità della cartilagine. E’ un rimedio naturale utile in caso di dolori articolari, da osteoartrite e di lesioni alle cartilagini.

 ACQUISTALA ORA E RICEVILA IN 24/48 h !!

 

FONTI: Siti WIKIPEDIA SAPERSALUTE ISSALUTE.IT STARBENE HUMANITAS MACROLIBRARSI CURE-NATURALI.IT

 

 

Shop now